Dov'è possibile completare una formazione per traduttore o interprete?

 

È possibile studiare traduzione e interpretariato, di solito dopo il liceo presso l'Università di Ginevra, la Scuola universitaria di scienze applicate di Zurigo o una scuola riconosciuta. Anche dopo aver concluso la formazione professionale o dopo aver conseguito il diploma di una scuola universitaria, ad esempio in lingue, è possibile svolgere queste professioni solo se si dispone di solide conoscenze della madrelingua e delle lingue straniere.

 

Faculté de traduction et d'interprétation (FTI) Università di Ginevra

Alla FTI è possibile conseguire il diploma di bachelor "en communication multilingue" e un diploma di master "en traduction" o "en interprétation de conférence". Si può conseguire la laurea nei sei settori "traductologie", "traitement informatique multilingue", "interprétation de conférence" o "gestion de la communication multilingue".

Le lingue ufficiali nell'offerta formativa sono tedesco, inglese, arabo, spagnolo, francese, italiano e russo. In alcuni periodi possono essere proposte ulteriori lingue. La lingua delle lezioni è il francese. Maggiori informazioni qui.

 
Zürcher Hochschule für Angewandte Wissenschaften (ZHAW) Winterthur

La ZHAW offre il diploma di bachelor "Angewandte Sprachen" con le specializzazioni "Mehrsprachige Kommunikation", "Technikkommunikation" o "Multimodale Kommunikation". La laurea magistrale è in "Angewandte Linguistik", con i diplomi in "Konferenzdolmetschen" "Fachübersetzen" o "Organisationskommunikation". Le lingue offerte sono tedesco, lingua delle lezioni, francese, italiano, spagnolo, inglese ed eventualmente altre lingue in base alle necessità del mercato europeo. Le possibilità di combinazione dipendono dal corso di studio scelto. Maggiori informazioni qui.

 

Scuola di linguistica applicata (SAL) di Zurigo

La SAL offre una formazione triennale in traduzione nelle lingue tedesca, francese, inglese, italiana e spagnola che è possibile seguire parallelamente al lavoro. Porta al titolo di «traduttore/trice SAL dipl.». È possibile assolvere un ulteriore master presso l'ikf di Lucerna. Maggiori informazioni qui.

 

HDS San Gallo

L’HDS San Gallo offre a laureati e a persone con una vasta esperienza nella traduzione una formazione continua per ottenere il titolo di «traduttore/trice HSD dipl.». Lingue: tedesco, inglese, francese, italiano, spagnolo, portoghese, russo, bosniaco/serbo/croato. Maggiori informazioni qui.

 

Oltre alle formazioni per traduttori e interpreti, esistono formazioni specializzate offerte da vari istituti. Ad esempio, l'Università di Losanna propone la formazione in traduzione letteraria. La Interkantonale Hochschule für Heilpädagogik di Zurigo offre il corso di studio per interprete della lingua dei segni. Inoltre è possibile specializzarsi nei settori dell'interpretariato di tribunale o della traduzione interculturale. Gli interpreti di tribunale lavorano per le autorità, gli uffici di polizia e, come dice il nome, per i tribunali. I traduttori interculturali permettono la comunicazione tra interlocutori di lingue diverse e soprattutto con origini culturali diverse.